Progetto per la sperimentazione didattica dei linguaggi mediali e multimediali

Partito lo scorso Anno Scolastico grazie al finanziamento della Regione del Veneto – Assessorato alla Cultura nell’ambito del programma 2011 di attività di promozione della cultura cinematografica (LR 25/2009), il Progetto per la sperimentazione didattica dei linguaggi mediali e multimediali ha coinvolto alcune scuole della provincia di Padova ottenendo un’ottima risposta in termini di partecipazione e soddisfazione da parte di insegnanti e allievi. Per l’anno scolastico 2011-2012 il Progetto, sotto la responsabilità scientifica del Dott. Manlio Piva, Ricercatore FISPPA dell’Università di Padova, si è allargato ad altre province del Veneto.

Il tema complessivo proposto per la seconda edizione è Il Paesaggio del Veneto: promozione e tutela, e ha visto impegnati allievi ed insegnati in un programma di laboratori didattici finalizzati alla realizzazione di un prodotto audiovisivo: animazioni, montaggio fotografico, documentari volti a favorire una maggior sensibilità culturale ed estetica nei confronti del territorio del Veneto. Il progetto, curato dal Dott. Manlio Piva, docente di Didattica del Cinema e degli Audiovisivi, si è avvalso di esperti formatori laureati presso il DAMS dell’Ateneo patavino, con l’obiettivo di favorire una maggior integrazione in ambiente educativo tra le più moderne tecnologie audiovisive e la didattica delle discipline curricolari, coinvolgendo più di 100 allievi frequentanti Istituti Secondari di II grado delle province di Belluno, Padova, Treviso, Venezia.

MERCOLEDì 9 MAGGIO ORE 9.00 PRESSO AULA F SEDE EX-ECA, VIA DEGLI OBIZZI 23, PADOVA Durante l’incontro di chiusura di questa seconda esperienza verranno presentati i lavori svolti nelle scuole alla presenza degli allievi e degli insegnanti coinvolti. All’incontro presenzieranno e rivolgeranno un saluto un rappresentante della Direzione regionale Attività culturali e Spettacolo e il Delegato del Rettore, Prof. Giorgio Tinazzi. L’incontro sarà utile momento di confronto e condivisione di esperienze didattiche e riflessione sulle potenzialità formative legate all’integrazione dei curricoli scolastici attraverso le tecnologie e i linguaggi mediali. “Con questo progetto – sottolinea il vicepresidente della Regione del Veneto e assessore alla cultura, Marino Zorzato – viene offerta a studenti ed insegnanti l’occasione di partecipare da protagonisti alla creazione di opere multimediali ed audiovisive, incentrate quest’anno sul tema del paesaggio. E’ una tematica a cui la Regione riserva da sempre grande attenzione, ma ancora di più in questa fase caratterizzata proprio dall’impegno per la stesura del piano paesaggistico. Questo progetto contribuisce quindi a farci capire meglio con quale sensibilità i giovani si pongano nei confronti del territorio del Veneto”.

 

Approfondimento.pdf

www.unipd.it

Commenta

Login with Facebook: